giovedì 25 aprile 2013

25 aprile

.... odio gli indifferenti.
io raccomando a voi che siete studenti, quando raggiungete un posto di responsabilità nella società fate in modo di lavorare per la pace.
nessuna conquista è per sempre, c'è sempre qualcuno che è interessato a toglierla, per cui resistere è non solo un dovere ma anche una necessità dei giovani, altrimenti non si va avanti.
noi sognavamo un mondo diverso...
un mondo, un mondo di libertà, un mondo di giustizia, un mondo di pace e un mondo di fratellanza e serenità.
ho 85 anni, da allora ne sono passati 60 e purtroppo questo mondo ancora non c'è.
allora riflettete, ragionate con la vostra testa e continuate la vostra lotta.
comandante Atos

parole attuali purtroppo ancora oggi
buon 25 aprile
Alice

1 commento: